Parrocchia Mirano San Michele Arcangelo

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Caritas

Carità
 


Il Centro di Ascolto Caritas San Michele Arcangelo


Il Centro di ascolto, uno strumento operativo della Caritas, è il luogo privilegiato in cui si intessono relazioni nello spirito di Gesù, tra gli operatori e tra questi e chi al centro si rivolge.
Il centro fa dell’ASCOLTO il suo MODO PROPRIO di SERVIZIO. Il suo "fare" prevalente è l’ascolto, cuore della relazione di aiuto, dove chi ascolta e chi è ascoltato vengono coinvolti, con ruoli diversi, in un progetto che, ricercando le soluzioni più adeguate, punta ad un processo di liberazione della persona dal bisogno.
Dall’Ascolto e dall’Accoglienza della persona conseguono altre funzioni specifiche:
l’aiuto alle persone in difficoltà : ascoltare le persone per capire i bisogni evidenti e i più profondi (ascolto – orientamento – accompagnamento)
la ricerca di soluzioni, senza favorire la passività ma stimolando la mobilitazione degli interessati per risolvere la loro situazione
la prima risposta per i bisogni più urgenti, sempre attraverso il coinvolgimento della comunità parrocchiale e del territorio.
Al Centro di Ascolto possono rivolgersi non solo persone con difficoltà materiali, ma anche chi è solo, chi ha bisogno di un sostegno in un momento difficile proprio, in famiglia, nel lavoro etc., chi ha necessità di un punto di riferimento e di interlocutori per orientarsi nei servizi e nel territorio e per poter attivare tutte le risorse possibili in modo da ritrovare la speranza di un cambiamento, e anche chi ha solo bisogno di parlare con qualcuno.


Centro di Ascolto

presso Patronato S. Pio X
via Cavin di Sala , 9
lunedì dalle ore 9 alle ore 11
mercoledì dalle ore 15 alle ore 17
Tel. 041 432032


Se nella tua vita hai anche un piccolo spazio da dedicare agli altri, unisciti agli operatori del Centro d’Ascolto, sono sufficienti poche ore al mese.
Puoi dare la tua disponibilità presso il Centro o in Canonica.


Sportello Microcredito


Presso il centro ha sede anche lo "Sportello Microcredito" per il territorio di Mirano, Spinea, Martellago e Scorzè. In questo caso gli operatori raccolgono le richieste di aiuti economici, per spese strettamente necessarie e straordinarie, che vengono forniti a tassi favorevoli da Banche che hanno aderito al Progetto. Gli importi vanno da 300 a 3000 euro, restituibili al massimo in 36 rate. Per accedere al prestito è richiesta una effettiva capacità di rimborso.


Sportello Microcredito

presso Centro di Ascolto
Patronato S. Pio X, via Cavin di Sala , 9
martedì dalle ore 17 alle ore 19
preferibilmente previo appuntamento
cell. 388 3554228
Tel. 041 432032


Progetto "Cinque pani due pesci"


E’ un Fondo di solidarietà per le famiglie in difficoltà finanziato dalla Diocesi di Treviso.
Per evitare di cadere in una mera forma di assistenzialismo, si ritiene necessario approntare dei progetti personalizzati che abbiano come punto focale il sostegno alla famiglia e la sua promozione umana, attraverso l’inserimento lavorativo temporaneo in Cooperative od il sostegno a percorsi di riqualificazione professionale.
Sono destinatari di questo progetto le persone, residenti nelle parrocchie del territorio dei Vicariati di Mirano e Noale, vittime della crisi economica, che, a causa della perdita del lavoro, non sono più in grado di provvedere dignitosamente al mantenimento proprio e del nucleo familiare, e non risultano titolari di alcun supporto assistenziale, previdenziale, o di ammortizzatori sociali. Di anno in anno la realizzazione del progetto è condizionata dalle disponibilità economiche della Diocesi di treviso e dei Comuni aderenti al progetto stesso.
Ad ogni famiglia beneficiaria viene erogato un contributo mensile per 3 mesi in cambio dello svolgimento, da parte di uno dei componenti, di un lavoro presso una cooperativa sociale presente nel territorio oppure della partecipazione ad un corso di riqualificazione professionale.

Le persone destinatarie del progetto sono individuate da Caritas e dai Servizi Sociali del comune di residenza


 

Caritas Parrocchia di San Leopoldo Mandic

Le attività svolte sono:

  • Apertura ed accoglienza ( distribuzione viveri )

  • Raccolta e selezione indumenti ( Associazione Solidarietà)

  • Raccolta viveri parrocchiale ( Avvento e Quaresima)

  • Vendita di ciclamini e gerani e raccolta fondi per assistenze mirate ( seconda domenica di ottobre e seconda domenica di Quaresima)



Distribuzione viveri in natura


Distribuzione viveri, in via Wolf Ferrari:

  • 2° e 4° mercoledì del mese dalle 15,00 alle 17,00


Raccolta viveri, in via Wolf Ferrari, ogni lunedì dalle 8,30 alle 10,00


Caritas Parrocchia di San Leopoldo Mandic
Associazione Solidarietà
Negozio capi di abbigliamento


Orari di apertura negozio, in via gramsci 48, ex farmacia :
lunedì chiuso
martedì 09,00 - 12,30 / 15,30 - 18,30
mercoledì 09,00 - 12,30
giovedì 09,00 - 12,30
venerdì 09,00 - 12,30 / 15,30 - 18,30

Raccolta indumenti , in via Wolf Ferrari, ogni lunedì dalle 8,30 alle 10,00, e in occasioni particolari.

Nel negozio viene venduto il vestiario a prezzi simbolici. Tutto il ricavato, dopo aver pagato affitto, luce, gas, assicurazione e pulizie, viene speso per aiuti a famiglie / persone in difficoltà.


 




Raccolta viveri e beni di prima necessità, a favore di famiglie e persone in seria difficoltà.

Cosa portare:

Alimenti:

Pasta, riso, farina, olio, sale, zucchero, latte UHT, tonno, biscotti, Krakers, scatolame (fagioli, piselli), marmellata, sughi pomodoro confezionati (non fatti in casa), latte in polvere.

Igiene casa/corpo:

detersivi per la casa, detersivi per il bucato, sapone, shampoo, dentifricio, pannolini.

Materiale per la scuola:

quaderni, matite, penne, gomme, colori.


ALIMENTI INTEGRI
E NON ALIMENTI SCADUTI


Quanto raccolto verrà distribuito in occasione del Natale, secondo le necessità indicate dal Centro di Ascolto Caritas e dai Servizi sociali del comune.
I nostri scout, giovani e operatori Caritas porteranno a domicilio le borse spesa


La lavagna
delle necessità



Tutte le necessità che normalmente sono raccolte dal centro di Ascolto Caritas verranno fatte conoscere a tutta la comunità.


Chi si trovasse nella condizione di poter dare una mano, può contribuire facendo un'offerta in denaro, inserendola in una delle buste di carta  disponibili ed inserendola nell'apposita cassetta predisposta ai piedi dell'altare di S.Antonio.

In alternativa ci si può rivolgere direttamente al


Centro Ascolto Caritas
presso Patronato S. Pio X,
via Cavin di Sala , 9

lunedì dalle ore 9:00 alle ore 11:00
mercoledì dalle ore 15:00 alle ore 17:00

Tel. 041 432032





 
Io mi impegno per il lavoro

Con il progetto IO MI IMPEGNO PER IL LAVORO ...... puoi:

  • avere prestazioni / servizi

  • sostenere le famiglie ed il lavoro

  • contrastare il lavoro nero


In questo periodo di difficoltà economica e di carenze finanziarie delle famiglie, delle imprese e della pubblica amministrazione, riteniamo che la cooperazione sociale, che attua l'inserimento lavorativo di persone svantaggiate / deboli e servizi alla persona, possa dare un contributo originale al problema.


Vogliamo supportare il reddito familiare, tramite il lavoro, consentendodi impegnare e sviluppare le abilità dei soggetti interessati.


Il Gruppo Cooperativo Paritetico Solidalia mette a disposizione la propria struttura imprenditoriale per convertire i contributi economici in prestazioni di lavoro per conto dell'ente pubblico e dei privati cittadini.

I lavoratori, selezionati per competenza, verranno pagati regolarmente in base alle prestazioni rese così da valorizzare il lavoro in regola.

Quali prestazioni posso acquistare?

pulizie
piccole manutenzioni
attività extrascolastiche
inserimento lavorativo
accompagnamenti
segretariato sociale
babysitting
aiuto domestico
assistenza anziani
manutenzione verde e giardinaggio
traslochi e facchinaggio
impiantistica
mediazione culturale e linguistica
consulenze educative e psicologiche
lavori di sartoria
housing sociale


PARTECIPAZIONE

RESPONSABILITA'

CULTURA

BENESSERE

SOLIDARIETA'

DIGNITA'

COMUNITA'

PROFESSIONALITA'


" Fai ciò che puoi, con ciò che hai, dove sei  "
F.D.Roosvelt


Anche tu puoi contribuire per far uscire dall'assistenzialismo molte persone che soffrono per la crisi del lavoro utilizzando prestazioni di lavoro regolari.

La diffusione e la realizzazione del progetto è resa possibile dalla collaborazione del mondo cooperativistico ed associativo del volontariato, dalla Caritas e dai Servizi Sociali del Comune di Mirano e dal
tuo personale impegno.

Per informazioni, curriculum, e richiesta preventivi:

Gruppo Cooperativo Solidalia
sede c/o Cooperativa Sociale Primavera Onlus
via Marconi, 33 Mirano (VE)
info@grupposolidalia.it
041 430264
cell. dedicato 329 8427391
sito web www-grupposolidalia.it


Contatti utili:


Interventi Sociali Comune di Mirano
tel. 041 5798338
Municipio Viale Rimembranze, 1
email interventi.sociali@comune.mirano.ve.it

Centro do Ascolto Caritas " Sui tuoi passi "

sede c/o Patronato San Pio X
tel e fax 041 432032

email caritasmirano@alice.it


---------------------
fiancoAfianco
(Studio assistito)
---------------------
un progetto
di servizio
er giovani e adulti
rivolto a ragazzi
delle elementari
e medie
---------------------
per info chiedi a
Olga Scarpa
340 0351129
olgascarpa@hotmail.it

---------------------


---------------------

 
Torna ai contenuti | Torna al menu